Covid19: staservizi realizza sistemi di accesso controllato con rilevamento della temperatura e anti scavalcamento

L’emergenza sanitaria generata dalla diffusione del Covid-19 ha reso indispensabile forme di tutela personale, come l’uso di mascherine, e di tutela collettiva, come il distanziamento fisico e il controllo degli accessi all’interno di strutture pubbliche e private.

Per far fronte al contenimento della diffusione della Covid-19 le strutture pubbliche e private sono vincolate al rispetto di normative stringenti per l’accesso agli edifici, quali il controllo della temperatura, l’obbligo di indossare la mascherina e un numero limitato di ingressi. Questi ultimi sono controllati attraverso l’installazione di varchi. STA Servizi in questi ultimi mesi sta rispondendo alla sempre più crescente richiesta di realizzare varchi di accesso a garanzia del contenimento della diffusione del virus Sars-Cov2. I sistemi di accesso controllato sono composti da un tornello tripode allestito con sistema in grado di rilevare la temperatura corporea e la presenza di mascherina, un cancello con anta battente per agevolare l’accesso delle persone disabili e un sistema ad infrarosso anti scavalcamento.