Come migliorare la qualità dell’aria all’interno degli uffici: ecco perché effettuare l’igienizzazione degli impianti

Il Team Sta Servizi è centro assistenza tecnica autorizzata Mitsubishi Electric, specializzato nella fornitura di assistenza tecnica pre e post installativa attraverso soluzioni tecnologiche innovative e studiate a misura del cliente, che beneficia di un’assistenza personalizzata e a 360°.

La qualità dell’aria indoor che respiriamo all’interno di spazi chiusi e condivisi – che siano le nostre case o i luoghi di lavoro – incide sul nostro benessere e sulla nostra salute, influenzando anche il nostro stile di vita. Diverse ricerche attestano che l’aria indoor risulta spesso più inquinata rispetto a quella esterna e, già nel 2009, l’OMS pubblicava delle Linee Guida con aggiornamenti, ricerche, soluzioni e buone pratiche per proteggere gli ambienti interni.

La corretta manutenzione e igienizzazione degli impianti di climatizzazione all’interno degli uffici – come così l’effettuare ricircolo d’aria frequentemente – sono garanzia di ambienti lavorativamente efficienti, sicuri e produttivi. Di contro, sottovalutare la manutenzione periodica dei sistemi di climatizzazione può favorire l’emergere di muffe, virus, pollini, polveri sottili e smog e quindi il proliferare di malattie e allergie nei lavoratori, nonché il diffondersi di cattivi odori.

Qualche giorno fa il team di STA Servizi ha eseguito una pulizia profonda e completa di tre impianti di climatizzazione Mitsubishi Electric all’interno di un ufficio, con relativa manutenzione e controllo del funzionamento dei tre sistemi.  Un intervento specifico come questo garantisce all’ambiente una migliore qualità dell’aria, incidendo su più aspetti:

  • previene la formazione delle muffe riducendo di conseguenza la presenza di umidità;
  • protegge chi soffre di allergie stagionali, come quella legata ai pollini o alle polveri in genere;
  • garantisce un corretto funzionamento della macchina anche in termini di efficienza energetica;

Le diverse fasi della pulizia dell’impianto hanno interessato l’igienizzazione dei tre condizionatori presenti all’interno dell’ufficio. Le operazioni eseguite sono: la pulizia filtri, la pulizia ventole, l’igienizzazione della vaschetta per la raccolta condensa e la pulizia della batteria con prodotti aventi il presidio medico-chirurgico. Successivamente, in fase finale, è stata eseguita la verifica di funzionamento dei tre impianti.