Caldaie: la manutenzione ordinaria ottimizza i consumi e rispetta l’ambiente

La manutenzione della caldaia è fondamentale per garantire la sicurezza dell’impianto e le sue performance.

La legge prevede l’obbligo, per il responsabile della caldaia, di far eseguire la manutenzione ordinaria dell’impianto da personale professionalmente qualificato.

Ogni quanto va fatta la manutenzione della caldaia? È indicato nel libretto di istruzioni rilasciato al momento dell’installazione, comunque è consigliato un controllo annuale.

Al fine di ottimizzare il rendimento dell’impianto termico, con una riduzione sia dei consumi sia dell’inquinamento atmosferico, STA consiglia di eseguire la manutenzione ordinaria ogni anno e l’analisi Fumi ogni 2 anni.

Contattaci subito per fissare il tuo controllo.

 


 

Scopri le altre news →